loading...

AAVV – VOYEURISMO

Description

Durante la pandemia del 2020 tutti i paesi del mondo sono stati coinvolti in un momento di pura arte del saper vivere. Notiziari, sirene di ambulanze, ospedali e supermercati ricreano l’ambiente esterno. Il balcone stimola le fantasie riportando alla mente i quadri medievali delle torture dei santi, interrogatori alle streghe, a scenari di reclusione e sottomissione. I droni sulle città invece mostrano un deserto urbano di finestre accese e misure sfalsate, tollerabili solo dal becero gusto dei paurosi. Il nostro paese è in crisi, nudo, non conforme agli standard di decoro davanti al resto del pianeta. I limiti variano col passare del tempo, anche quelli della mente degli esseri umani. Gli edifici sono popolati da vite private sottomesse, legate e incatenate come prigionieri indifesi offerti al desiderio dei media. Ritornano i santi, gli schiavi e le eroine.

Quest’opera vuole essere di un realismo minaccioso e scioccante ispirato all’illusione, riservata al consumo privato, come una leggenda nera. Ciò che è più o meno nascosto confonde le regole e la mente di un pubblico conservatore, ecco l’avanguardia!

Categories: LP